Shen Institute: calendario corsi, seminari incontri del nostro istituto. Lezioni per massaggiatori shiatsu e tutti gli eventi correlati.

studi per massaggi shiatsu. Massaggiatore e massaggiatrice shiatsu, corsi per massaggiatori e massaggiatrici shiatsu
studi per massaggi shiatsu. Massaggiatore e massaggiatrice shiatsu, corsi per massaggiatori e massaggiatrici shiatsu studi per massaggi shiatsu. Massaggiatore e massaggiatrice shiatsu, corsi per massaggiatori e massaggiatrici shiatsu studi per massaggi shiatsu. Massaggiatore e massaggiatrice shiatsu, corsi per massaggiatori e massaggiatrici shiatsu studi per massaggi shiatsu. Massaggiatore e massaggiatrice shiatsu, corsi per massaggiatori e massaggiatrici shiatsu

 

 

 

 

 

 



   è il desiderio di vivere
   compiendo scelte appropriate








  :: home    :: chi siamo   :: mission   :: corsi   :: eventi   :: gallery   :: partner   :: disclaimer    :: contattaci
cstudi per massaggi shiatsu. Massaggiatore e massaggiatrice shiatsu, corsi per massaggiatori e massaggiatrici shiatsu
Shen Institute - bioenergetic therapies school


Roma
   

 


MASTER SHIATSU POST DIPLOMA 2016 - 2017

PROSPETTIVE PER IL FUTURO

4° Anno Post-Diploma 
______________________________________

Lo Shiatsu è un Arte per la Salute in continua evoluzione. Le PROSPETTIVE PER IL FUTURO vanno nella direzione delrisveglio della consapevolezza attraverso un tipo di contatto in grado di indurre un percorso per ritrovare se stesso attraverso l’ascolto del proprio corpo vibrante.

Per questo motivo, il tocco/contatto diventa ambizioso, di qualità, ricercato, vissuto come dialogo non verbale capace di generare una connessione empatica tra operatore e ricevente, che permette al processo di cura di arricchirsi di significati ed efficacia. Anche l’atteggiamento cambia di riflesso, diventa un’espressione in armonia con la sensibilità interiore, capace di toccare tutti i piani di consapevolezza per poter riuscire ad ambire alla riattivazione di ogni livello della persona per ripristinarne la sua unità e centralità, stimolandone una risposta profonda, che risuona nel corpo, nella sfera emotiva, sul piano mentale.  Io penso che lo shiatsu del futuro debba divenire, per chi lo riceva, un percorso evolutivo di crescita e sviluppo personale per consentirgli di costruire una vita basata sull’ascolto interiore e l’abbandono alla vita stessa, come atto di fede e di amore. 

Il titolo del primo seminario, teorico/pratico, è Il Campo Terapeutico. Teoria e Tecniche Osteopatiche fasciali. Si lavorerà sulla Fascia, dal punto di vista Osteopatico, senza perdere di vista le possibili connessioni e interazioni con il trattamento shiatsu. A tenerlo sarà il dott. Enrico Chiappini, osteopata ed espero in biofisica Reichiana, consapevole che tutte le pratiche terapeutiche siano connesse, essendo ognuna compenetrata dalla medesima funzione curativa percettiva che non consiste, soltanto, nell’applicare una pressione lenta e graduale, portata con le mani, gomiti e ginocchia su punti e meridiani distribuiti sul corpo umano ma, anche, nell’approcciarsi alla persona in maniera globale, considerandone la biodinamica, la biomeccanica, l'equilibrio viscerale, l'energia che lo permea.

Il secondo seminario proporrà il Sei-Ki, uno stile di shiatsu creato alla fine degli anni Settanta dal maestro di shiatsu Akinobu Kishi che, dopo averlo ampiamente sperimentato, ha iniziato a insegnare la tecnica dapprima in patria per poi esportarla anche in Canada e in Europa con crescente successo. Nel Seiki, l’operatore confida nell'intelligenza della natura e del corpo che da sé già conosce la strada per il recupero della salute e dell’equilibrio. Il ruolo dell’operatore è così quello di sostenere questa intelligenza innata. Lo scopo della terapia non è indurre un cambiamento dall’esterno ma ripristinare la capacità intrinseca che ciascuno ha di ascoltare le esigenze dell’organismo, risvegliando l’energia sopita. Quasi come una mediazione del corpo. La lezione sarà tenuta da Alice Whieldon, inglese, che dopo aver incontrato il M° Kishi nel 1998, ha lavorato in stretto contatto con lui fino alla sua morte, nel 2012.

Il docente del terzo incontro, dal titolo L’influenza della cultura biodinamica nello shiatsu, sarà il dott. Paolo B. Casartelli che, da noi, qualche anno fa, ha già tenuto una lezione. La finalità del seminario è quella di sottolineare la valenza dell’ascolto orientato alle forze di guarigione, un ascolto a tutto tondo che segue ritmi lenti e profondi. Questo perché l’enfasi del lavoro, per noi, non deve essere rivolta prettamente alle disfunzioni ma, più compiutamente, alle forze vitali attive nel sistema del ricevente. Dobbiamo, come operatori, imparare ad entrare  in uno stato di coscienza più ampio, grazie al quale si diventa capaci di entrare in contatto ad un livello più profondo col ricevente, consentendogli di accedere a quello stato di Quiete Dinamica dal quale può attingere a quelle risorse che, fin dal momento del concepimento, agiscono in lui per mantenere e ripristinare lo stato di naturale equilibrio psico-fisico.

Il titolo ambizioso del quarto incontro è La Guarigione Quantica. La docente è Patrizia Stefanini, pietra miliare dello shiatsu in Italia e a livello internazionale che, da noi per il secondo anno consecutivo, illustra ed insegna il suo modo di concepire lo shiatsu, ricco di riferimenti alle teorie fondamentali della Fisica moderna, con ricorrenti parallelismi con le discipline e le filosofie orientali. Quest’anno, il focus sarà rivolto  al processo di guarigione e alle conseguenze dello stesso in termini di vita, ai meccanismi che riguardano i fenomeni di trasmissione di energia ed informazione nel sistema vivente, alle modalità ottimali per accedere ad un sistema di riferimento ove la sincronicità sia possibile prendendo spunto dal concetti di “living matrix” di J. Oschman e da ciò che Pauline Sasaki ha lasciato riguardo la relazione meridiani  e chakra.

Infine, Nicholas Pole, dello Shiatsu College di Londra, con una “due giorni” dedicata ad un particolare “tocco”, quello che utilizzando un linguaggio adeguato affianca la pratica shiatsu per aiutare il ricevente a sviluppare una più autentica relazione con i propri contenuti mentali e la giusta consapevolezza della propria esperienza, risorsa essenziale per entrare in relazione con il proprio vissuto emozionale. Il titolo è Parole che toccano, che è anche quello del suo libro.  Nicholas Pole mostrerà come un linguaggio adeguato possa aiutare il ricevente a sviluppare una consapevolezza (mindfulness) adeguata del proprio Ki, dei propri pensieri, azioni e motivazioni, affinché questa possa svolgere un ruolo più significativo nel processo di trasformazione/rimozione dei suoi blocchi emozionali. Il linguaggio pulito apre una porta magica tra il corpo e la mente, rivelando gli interessanti indizi diagnostici che i riceventi inconsciamente ci offrono attraverso il linguaggio, il volto e i gesti. 

Buon lavoro a tutti coloro che … ci saranno!

Felice Pironti

__________________________________________________________

PER INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI 
06.24408234 - 347.1842517 - 320.2233470 
www.shiatsu-polaris.it 
e.mail shiatsu@shiatsu-polaris.it

 

Contattaci per informazioni »

Roma
   

 


MASTER SHIATSU POST DIPLOMA 2015 - 2016

IL TOCCO DELLA VITA

4° Anno Post-Diploma 
______________________________________

L´evento più importante in Italia .... di gran  lunga!

Lo Shiatsu non è soltanto una modalità di “lavorare” sull’altro puramente tecnicistica e non “funziona” solo grazie all’abile gesto del bravo operatore, seppure aspetto necessario per l’efficacia del trattamento. Lo Shiatsu è, forse, l’unica - fra le discipline nell’ambito del variegato panorama delle Arti per la Salute - ad essere una pratica primariamente interattiva, fattore indispensabile per riportare in equilibrio quei livelli sottili e profondi della struttura energetica del ricevente e condizione essenziale per permettergli di ritrovare benessere e vitalità.

Il titolo che ho voluto dare al 4° Anno Post Diploma - l’ Anno Accademico 2015/2016 - è IL TOCCO DELLA VITA, un tocco ambizioso che, proprio per questo motivo, dovrà essere di qualità, ricercato, vissuto come dialogo non verbale ed atteggiamento di dedizione, in armonia con la sensibilità interiore, capace di toccare tutti i piani di consapevolezza per poter riuscire ad ambire alla riattivazione di ogni livello della persona per ripristinarne la sua unità e centralità.

L’argomento del primo incontro è Qualità del contatto, capacità percettiva ed efficacia del trattamento, un appuntamento che servirà per misurarsi con il significato energetico del contatto manuale, il corpo come “antenna”, la percezione del flusso vitale, il valore spirituale dell’entrare “in contatto”. Argomenti di un interesse senza pari, che troveranno una qualità aggiunta nella notoria capacità che ha Franco Bottalo nel padroneggiarli, grazie alla sua indiscussa bravura, l’ultra decennale esperienza e la delicatezza del tratto con cui ama relazionarsi con gli allievi. 

Le varianti come opportunità è il titolo del secondo incontro. L’idea di avere nella propria “cassetta degli attrezzi” più strumenti da utilizzare ogni volta secondo le varie necessità, è una di quelle che ha sempre stimolato la mia attenzione. Credo che Gioacchino Allasia, uno dei massimi esperti italiani di macrobiotica, shiatsu e cranio-sacrale, sia il docente più adatto per sviluppare i punti in programma durante questo appuntamento, utile per affinare la pratica di approcci compatibili e complementari con cui integrare una sessione di shiatsu, efficaci sia a livello strutturale che viscerale, da poter scegliere per accrescere il potere di autoguarigione e facilitare il corso di normalizzazione.

Ritorna, da Polaris Shiatsu Institute, Michael Rose (membro fondatore della Society Shiatsu di Londra), dopo la sua magistrale lezione tenuta nel 2009, che - tra l’altro - lo hanno visto per la prima volta in Italia. Il titolo della sua lezione è Toccando l’essenza, le esclusive qualità per ottenere il riequilibrio energetico con lo shiatsu. Lo scopo del suo workshop è di aiutare lo studente/praticante, qualsiasi sia il suo livello, ad incrementare la sua sensitività, potenza, qualità e piacere nella sua pratica shiatsu. Gli argomenti che riguardano lo sviluppo delle qualità essenziali del tocco di guarigione nello shiatsu, in relazione alle cinque principali qualità ‘elementari’, da un livello ‘fisico’ estremamente forte e profondo, fino a un sottile livello del cuore, integrandoli in una forma olistica, piacevole e clinicamente efficace al tempo stesso, sono il “forte” di Michael che, tra l’altro, ha avuto la grande fortuna di studiare e di certificarsi con Shizuto Masunaga nel 1969. 

Hadoshiatsu®. Tra Tradizione e Scienza … “abbiamo tutti, dentro, un arcobaleno che vorrebbe mostrarsi …” è il titolo del quarto appuntamento. Ci rende particolarmente felici la possibilità di avere fra noi Patrizia Stefanini, prestigiosa insegnante, una delle poche ricercatrici in senso stretto in quest’Arte, pietra miliare dello shiatsu in Italia e a livello internazionale. Con i suoi studi e le sue idee ha dato un decisivo, mirabile impulso a tutto il nostro mondo. I frequenti “salti” fra scienza e medicina energetica, nella sua accezione espressa dalla tradizione medica orientale, hanno caratterizzato la sua vita professionale negli ultimi anni, durante i quali non ha smesso di alternare conferenze e seminari in molti Paesi in Europa e negli USA all’attività di insegnante nelle sue scuole di Firenze e Milano. E’ da qualche anno che seguiamo con particolare attenzione il metodo che Patrizia ha messo a punto, l’ Hadoshiatsu® , un’ “esperienza di relazione” e di contatto, con radici nelle discipline orientali, come lo Shiatsu tradizionale, e nella Fisica quantistica moderna. Il suo impiego è sicuramente efficace nello stimolare una risposta profonda, che risuona nel corpo, nella sfera emotiva, sul piano mentale, capace di affiancare efficacemente la terapia medica e psicologica e di attivare positivamente il processo di guarigione. Niente di meglio!

Infine, Nicholas Pole, dello Shiatsu College di Londra, con una “due giorni” dedicata ad un particolare “tocco”, quello che utilizzando un linguaggio adeguato affianca la pratica shiatsu per aiutare il ricevente a sviluppare una più autentica relazione con i propri contenuti mentali e la giusta consapevolezza della propria esperienza, risorsa essenziale per entrare in relazione con il proprio vissuto emozionale. Il titolo è Mindfulness, linguaggio e Ki. Nicholas, un nome che sull’argomento rappresenta sicuramente un numero uno, mostrerà come un linguaggio adeguato possa aiutare il ricevente a sviluppare una consapevolezza (mindfulness) adeguata del proprio Ki, dei propri pensieri, azioni e motivazioni, affinché questa possa svolgere un ruolo più significativo nel processo di trasformazione/rimozione dei suoi blocchi emozionali. 
Buon lavoro a tutti coloro che … vi saranno! 

Felice Pironti

__________________________________________________________

PER INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI 
06.24408234 - 347.1842517 - 320.2233470 
www.shiatsu-polaris.it 
e.mail shiatsu@shiatsu-polaris.it

 

Contattaci per informazioni »

Roma
   

 


MASTER SHIATSU POST DIPLOMA 2014-2015

TRA CORPO ED EMOZIONI
altri ed ... altro

4° Anno Post-Diploma 
______________________________________

L`evento più importante in Italia .... di gran lunga! 

Quest`anno, il tema che ho scelto per il nostro 4° anno post diploma 2014/2015 è TRA CORPO ED EMOZIONI. Un Operatore Shiatsu che si rispetti deve saper “trattare” le emozioni, perché per quanto possa essere difficile liberarsi delle emozioni negative, attraverso il processo di consapevolezza possiamo allontanare quelle “velenose” per la nostra vita e lasciar spazio a quei sentimenti che favoriscono la crescita spirituale ed il nostro autentico benessere. La pratica dello Shiatsu è basata sulla percezione e la comunicazione. L’essenza dello shiatsu è il tocco aperto e accogliente per entrare in risonanza con l’energia vitale della persona. Non è una delle tante tecniche paragonabile ad un massaggio rilassante. Nelle sue funzioni più elevate, lo Shiatsu aiuta a prendere progressivamente consapevolezza dei propri blocchi emozionali, blocchi che si strutturano a partire dall’infanzia e che, con gli anni, formano un armatura “caratteriale”, che blocca il corso delle proprie emozioni/sensazioni fino al punto di produrre una miriade di rigidità corporee (la corazza muscolare) che limitano l’emotività e la libera espressione dei sentimenti e impediscono il libero scorrere dell’energia vitale. Di conseguenza l’energia ristagna in alcune parti del corpo che diventano sede di tensioni e conflitti emotivi.
Le emozioni occupano un ruolo centrale nella nostra esistenza, con legami molto forti con la nostra mente ed il nostro corpo. Con il tempo la corazza si rivela un impedimento al raggiungimento della propria identità, perché lo stato cronico di contrazione muscolare aumenta l’indurimento del carattere, riducendo la comunicabilità, l’amore e la percezione del piacere di vivere. Lo Shiatsu, utilizzando la pressione delle mani e le mobilizzazioni, può sciogliere i blocchi dell’armatura caratteriale, reintrodurre le parti del corpo trattate nella totalità psicofisica del soggetto e, attraverso il contatto, rieducare al piacere del corpo. Ma lo shiatsu è anche altro: chi si rivolge ad un Operatore shiatsu sa che, oltre a pretendere da lui eccellenti competenze tecniche, deve poter trovare una persona dotata di indiscusse capacità adeguate ad entrare in sintonia ed empatia con le proprie risorse energetiche, in grado di accoglierlo e supportarlo nel suo complesso, quindi anche sulla sua sfera emozionale, mostrando doti di accoglienza, ascolto e comprensione.

Ed è proprio questo il tema del primo appuntamento, lo Shiatsu e la capacità di stare con l’altro e le sue emozioni, i cui argomenti sono gli effetti del linguaggio, l’ascolto attivo, gli approcci verbali appropriati a far emergere il ruolo della corazza per ripristinare la possibilità di rientrare in contatto con le proprie emozioni e garantire di nuovo la libera espressione dei sentimenti.

Il secondo appuntamento, Shiatsu per sostenere la madre nel periodo post natale (anche precoce) ed assistere il bebè dalla nascita fino al suo sesto mese di vita, è di quelli da non perdere, anche per la statura professionale della docente, Suzanne Yates, tra le più impegnate al mondo sull’argomento. La costruzione della personalità e dell’identità dei futuri adulti avviene attraverso le interazioni emotive ed affettive con i loro genitori, fin dalla nascita. Gli stati emotivi dei figli vanno ascoltati, condivisi, contenuti. Sono convinto che nelle primissime fasi della nascita avvengano cose molto importanti capaci di riflettersi sul mondo emotivo degli adulti di domani e che sia essenziale fornire loro degli strumenti necessari ad una vita serena e appagante per sperare di prevenire in avvenire problemi psicologici lievi o più importanti.

Con il terzo incontro, Trattare le emozioni per capire noi stessi ed il mondo che ci circonda, faremo ricorso all’utilizzo di meridiani specifici, i Luo, per il trattamento delle turbe/problematiche emozionali.

Il quarto appuntamento, Il Focusing per accedere e comunicare con le sensazioni e le emozioni, affidato alla docenza di Sylvia Glatzer, per la prima volta in Italia ed esponente di punta del metodo, ci permetterà di ampliare lo spazio percettivo con l’uso consapevole dell’ascolto e delle parole. Il Focusing è una pratica di ascolto e auto-ascolto che si attua attraverso un processo di chiarificazione, di messa a fuoco delle proprie sensazioni, dei pensieri e delle emozioni. Il cliente/paziente stimola continuamente l’Operatore. Ciò che ci permette il fare l’utilizzo del Focusing è l’acquisizione di risorse di ascolto di sé per elaborare tali stimoli, è potenziare la propria capacità di ascoltare gli altri per liberarli da ruoli ed emozioni cristalizzati.

Il penultimo appuntamento è il secondo in programma con Suzanne Yates, Shiatsu per la madre ed il bambini, dal sesto mese di vita al compimento del primo anno. Agli argomenti affrontati durante il primo appuntamento se ne aggiungono altri, anch’essi di fondamentale importanza, sempre tesi a favorire il legame madre-bambino e ad aiutare quest’ultimo ad attivare le sue innate energie per facilitarne l’armonico sviluppo psicomotorio.

L’ultimo appuntamento, Clean Language e Shiatsu, per entrare in relazione con il vissuto emozionale del ricevente, ossia come porre domande ai nostri clienti/pazienti nel modo migliore per rendere efficace al massimo il trattamento. Il modo che utilizziamo per conversare con il ricevente può spesso influenzare la qualità del nostro operato. Con un linguaggio adeguato possiamo aiutarli a sviluppare maggiormente la consapevolezza del proprio Ki, affinché questa possa svolgere un ruolo più significativo nel processo di trasformazione/rimozione dei propri blocchi emozionali. La docenza è affidata a Nicholas Pole, dello Shiatsu College di Londra, un nome che sull’argomento rappresenta sicuramente un numero uno. Per un`altra esperienza da ricordare, auguro a chi vi sarà … buon lavoro! 

Felice Pironti

__________________________________________________________

PER INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI 
06.24408234 - 347.1842517 - 320.2233470 
www.shiatsu-polaris.it 
e.mail shiatsu@shiatsu-polaris.it

 

Contattaci per informazioni »

Roma
   

 


MASTER SHIATSU POST DIPLOMA 2013-2014

MERIDIANI
altri ed ... altro

4° Anno Post-Diploma 
______________________________________

L`evento più importante in Italia .... di gran lunga!

Quest`anno, invogliato da diversi allievi e collaboratori, ho deciso di puntare l’attenzione sui Meridiani, quelli “altri”. Tra questi, i Meridiani straordinari e quelli tendino-muscolari. Il sistema dei canali Straordinari, pur essendo una struttura che si origina nel periodo prenatale, assiste tutta l’esistenza dell’individuo. La meraviglia della vita si manifesta nelle prime strutture energetiche dell’essere umano, che veicolano l’energia ancestrale. Tutti gli Straordinari hanno una funzione importantissima nello sviluppo e nella crescita della persona: dall’essere un buon padre ed una buona madre di sé stessi, all’accettazione di sé e del mondo, al sostenere le fasi di passaggio della vita e così via. I Meridiani Tendino-Muscolari, invece, prima barriera energetica superficiale dell´epidermide e primo punto di contatto con i fattori cosmopatogeni esterni, sono gli essenziali vettori di energia difensiva. Hanno un percorso del tutto caratteristico: seguono, infatti, un andamento a fasce per svolgere in maniera più completa la loro azione difensiva e recepire gli stati emotivi (sono, spesso, sede di tensioni, contratture o spasmi che hanno una causa emozionale), fattori che agiscono concretamente sul sistema, modificandone col tempo la muscolatura e la postura. Sono, per questo motivo, i canali più superficiali. Questo significa che lo shiatsu, così come qualsiasi trattamento manuale, entra sempre in contatto con essi, perché è impossibile stabilire un contatto “profondo” pretendendo di scavalcarli. Dedicheremo ai due sistemi “soltanto” due weekend, L’arte dei Meridiani Straordinari e I Meridiani Tendino-Muscolari. Non possiamo che fare ... di necessità virtù, considerata la mole di interesse che i due argomenti susciteranno di sicuro.
Resteremo sui Meridiani straordinari durante il weekend dedicato allo Shiatsu e gravidanza, perché il lavoro si orienterà sul Chong Mai, sul Dai Mai, su Vaso Concezione e Vaso Governatore nonché sul sistema linfatico ed i Tre riscaldatori. Così come resteremo sui Meridiani Tendino-Muscolari con l’appuntamento Mille modi per vedere il corpo, il cui tema è quello dell’osservazione della postura, lo studio ed l’interpretazione delle modalità di compensazione con lo shiatsu, alla luce del fatto che l’analisi posturale è ormai concepita secondo una visione globale, che richiama a sé l’apporto multidisciplinare di svariate figure professionali che ruotano attorno alla salute dell’uomo, tra le quali ha una sua preponderanza quella dell’operatore shiatsu. Con gli altri due seminari, l’uno dedicato alla immancabile Hara, Esplorare Hara, e, l’altro, al/ai diaframma, Diaframma e centro dell’uomo, lo scopo è quello di continuare a tenere alto l’interesse per queste due vitali entità, spessissimo causa di disarmonie quando la loro condizione non è quella ottimale di funzionamento. Come è nostra abitudine, gli insegnanti hanno nomi importanti! Per un`altra esperienza da ricordare, auguro a chi vi sarà … buon lavoro!

Felice Pironti

__________________________________________________________

06, 07 e 08 dicembre 2013

L’arte dei Meridiani Straordinari

Teoria e trattamento delle prime strutture energetiche che consentono il processo del prendere forma

docente 
Franco Bottalo

Direttore Didattico delle Scuole di Formazione Shiatsu Xin e Presidente dell’Istituto DEO (Istituto Superiore di Formazione in Discipline Energetiche Orientali). Insegna Shiatsu e Medicina Cinese in Italia e all’estero. 
E’ autore di "Fondamenti di Medicina Tradizionale Cinese", "Diagnosi Shiatsu" e 
“Manuale di qi shu. Teoria e trattamento dei canali straordinari”.

 costo 
€ 169, 40 (iva inclusa)

(per chi voglia frequentare il seminario senza doversi iscrivere al 4° anno post diploma)

__________________________________________________________

25 e 26 gennaio 2014

Mille modi per vedere il corpo

L’osservazione della postura dice chi siamo.
Studio ed interpretazione delle modalità di compensazione con lo shiatsu

docente
Arie Spruit

Direttore della Scuola Iokai-Shiatsu a Barza d’Ispra. Di origine olandese, insegna in Italia, Olanda, Svizzera e Germania.
Rappresenta l’Italia presso l’ European Iokai Shiatsu Association

costo 
€ 157, 30 (iva inclusa)

(per chi voglia frequentare il seminario senza doversi iscrivere al 4° anno post diploma)

__________________________________________________________

22 e 23 febbraio 2014

Esplorare Hara

pratica e studio del Centro e ciò che rappresenta per rinforzare e vitalizzare l’Essere

docente
Pier Luigi Duina

Diplomato presso il Midwest Center For The Study of Oriental Medicine di Chicago - USA. Ha fondato l´Associazione Body Mind nel 1987 di cui è direttore, dove svolge la sua attività di Praticante Jin Shin Do® e Shiatsu. Insegnante autorizzato dalla Jin Shin Do® Foundation USA, è direttore della Jin Shin Do® Foundation Sez. Italia

 costo 
€ 157, 30 (iva inclusa)

(per chi voglia frequentare il seminario senza doversi iscrivere al 4° anno post diploma)

__________________________________________________________

21, 22 e 23 marzo 2014

Shiatsu e Gravidanza

Chong Mai, Dai Mai, Vaso Concezione/Vaso Governatore, il sistema linfatico ed i Tre riscaldatori: lo shiatsu ed il sostegno alla gravidanza, il travaglio e il periodo post-natale per la madre.

docente
Suzanne Yates

E’ specializzata nell’applicazione dello shiatsu alle cure prenatali e postnatali. Ha fondato ‘Well Mother’, nel 1990, insegnando shiatsu, massaggi ed esercizio fisico per le donne e i loro partner (a Bristol, Regno Unito), per aiutarli a connettersi con la saggezza del loro corpo. E’ autrice di libri tra i più venduti sullo shiatsu per la gestante e per il neonato, "Shiatsu for Midwive, Pregnancy and Childbirth, Beautiful Birth".
Insegna a livello internazionale, regolarmente in Nord America, Australia ed Europa.

costo 
€ 169, 40 (iva inclusa)

(per chi voglia frequentare il seminario senza doversi iscrivere al 4° anno post diploma)

__________________________________________________________

17 e 18 maggio 2014

I Meridiani Tendino-Muscolari

Studio e trattamento della Wei Qi per favorire il miglioramento 
della mobilità articolare, dell’elasticità e tonicità muscolare, del riassetto posturale e del rinforzo immunitario.

docente 
Franco Bottalo

Direttore Didattico delle Scuole di Formazione Shiatsu Xin e Presidente dell’Istituto DEO (Istituto Superiore di Formazione in Discipline Energetiche Orientali). Insegna Shiatsu e Medicina Cinese in Italia e all’estero. 
E’ autore di "Fondamenti di Medicina Tradizionale Cinese", "Diagnosi Shiatsu" e 
“Manuale di qi shu. Teoria e trattamento dei canali straordinari”

costo 
€ 157, 30 (iva inclusa)

(per chi voglia frequentare il seminario senza doversi iscrivere al 4° anno post diploma)

__________________________________________________________

 14 e 15 giugno 2014

Diaframma e Centro dell’Uomo

Un viaggio alla scoperta di vari modi per trattare questa zona così importante, 
controversa e misteriosa del nostro corpo: shiatsu su meridiani e punti connessi, trattamento delle fasce, correlazione energetica di sblocco, tecniche di mobilizzazione e  moxa.

docente

David Hirsch

Lavora presso l´Accademia Italiana Shiatsu Do ed è il responsabile della Sede di Firenze della Scuola.  Ha frequentato corsi e seminari con numerosi maestri contemporanei quali Yugi Yahiro, Kasunori Sasaki, Shigeru Onoda. Ha frequentato corsi di filosofia orientale con Fabrizio Bonanomi, Elisabeth Rochat De La Vallè, Giorgio Pasqualotto.

costo 
€ 157, 30 (iva inclusa)

(per chi voglia frequentare il seminario senza doversi iscrivere al 4° anno post diploma)

__________________________________________________________

PER INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI 
06.24408234 - 347.1842517 - 320.2233470 
www.shiatsu-polaris.it 
e.mail shiatsu@shiatsu-polaris.it

 

Contattaci per informazioni »

Roma
   

 


MASTER SHIATSU POST DIPLOMA 2012-2013

DA UN CAPO ALL`ALTRO DELLA VITA
lo shiatsu per tutti

4° Anno Post-Diploma 
______________________________________

L`evento più importante in Italia .... di gran lunga!
Quest`anno ho scelto di organizzare un MASTER dove lo shiatsu considerasse ... tutti!

DA UN CAPO ALL`ALTRO DELLA VITA è il titolo.
Sei appuntamenti, ognuno dei quali si occuperà di una fase della vita, dalla nascita agli ultimi momenti dell`esistenza.

Avremo, così, lo shiatsu per la gravidanza e per alcuni disturbi, i più ricorrenti, dei bambini in età pre e scolare. Altri due appuntamenti si occuperanno di ciò che rende fragile l`età degli adulti: le dipendenze. Da un lato lavoremo su quelle tipiche (fumo, alcool, droghe), dall`altro ci occuperemo di "disintossicare", con il Detox Shiatsu, coloro che soffrono di sovraesposizione da onde elettromagnetiche di cellulari, computer e videogiochi.

In ultimo, la nostra attenzione si concentrerà su alcuni disagi ricorrenti nell`età avanzata (artrire, ictus, menopausa), senza trascurare la degenerativa del morbo di Parkinson, i riceverati in Hospice e gli infermi allettati.

Gli insegnanti vengono da ogni parte d`Europa.

Nomi importanti, ognuno specializzato ... per un`altra esperienza da ricordare!
Auguro a tutti buon lavoro!

Felice Pironti

__________________________________________________________

20 - 21 OTTOBRE 2012

SHIATSU PER IL MONDO DEGLI ADULTI

Un contagio … che lo rende fragile!
Sovraesposizione a computer, telefonino evideogiochi

docente

Rex Lassalle

Il suo stile di shiatsu è stato influenzato da Michio Kushi, con cui ha studiato Macrobiotica. Ha creato un personale approccio di Shiatsu, il Detox Shiatsu for electronic smog per coloro che trascorrono interminabili ore dinanzi al computer ed usano incessantemente il telefonino.

__________________________________________________________

24 - 25 NOVEMBRE 2012

SHIATSU PER LE ABITUDINI SBAGLIATE DEI GIOVANI

La forza di dire “no” per riprendere in mano la vita.

L’abuso di droga, fumo e alcool

docente

Mike Mandl

Insegnante di corsi di formazione e perfezionamento presso Hara Shiatsu Institute in Vienna. E’ specializzato nello sviluppo personale, problemi muscolo-scheletrici, stati di stress e dipendenze. Ha scritto Ich Yin … du Yang, uno dei libri di shiatsu più venduti in Germania.

__________________________________________________________

23 - 24 FEBBRAIO 2013

SHIATSU PER LA TERZA ETA’

Conservare il vigore per
garantire le performance … di una volta!

Artrite, morbo di Parkinson e degenerazioni del
sistema nervoso, ictus, menopausa

docente

Teresa Hadland

Ha iniziato a studiare shiatsu nel 1984, in Giappone.
Nel 2009 è diventata insegnante della Shiatsu Society presso l’Università di Derby e, poi, insegnante di Movement Shiatsu. E’ specializzata nell’impiego dello shiatsu per i problemi della terza età.

_______________________________________________________

23 - 24 MARZO 2013

SHIATSU PER IL DECLINO DELL’ENERGIA

Incontrarsi e portare pace fino all’ultimo respiro
Sostenere la vita in Hospice e agli infermi allettati

docente

Tomas Nelissen

Dal 1975 al 1979 ha studiato con Masunaga ed è uno dei primi occidentali ad essersi diplomato presso lo Iokai Shiatsu Center di Tokio. Nel 1989 fonda l’Hara Shiatsu Institute di Vienna. Collabora con ospedali e cliniche, in ambiti che vanno dalla chirurgia traumatologica ai bambini fino ai servizi geriatrici.

__________________________________________________________

27 - 28 APRILE 2013

SHIATSU PER UNA GRAVIDANZA SERENA

Un tocco d’amore...
per il benessere della mamma e del nascituro

Accompagnamento alla nascita, parto e puerperio,
depressione post partum, massaggio infantile

docente

Suzanne Yates

E’ specializzata nell’applicazione dello shiatsu alle cure prenatali e postnatali.
E’ autrice di uno dei libri più venduti sullo shiatsu per la gestante e per il neonato,
Shiatsu for Midwive

__________________________________________________________

18 - 19 MAGGIO 2013

SHIATSU PER L’ETA’ EVOLUTIVA
I disturbi dei bambini … sani!

ADHD, ritardo del linguaggio, iperattività, enuresi ....

docente

Britta Oßenbrüggen

Tedesca, è praticante shiatsu, ha una laurea in lavoro sociale ed è insegnante di yoga per bambini e adulti. Nel 2000 ha fondato una scuola di Shiatsu e Yoga "Kwan Yin-house". Insegnante presso la scuola “Shiatsu zum Leben“ in Amburgo.
Nel 2010 ha pubblicato il suo primo libro Yoga e Shiatsu mit Kindern (Yoga e Shiatsu con i bambini)



PER INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI 
06.24408234 - 347.1842517 - 320.2233470 
www.shiatsu-polaris.it 
e.mail shiatsu@shiatsu-polaris.it

Contattaci per informazioni »

Roma
   

 


MASTER SHIATSU POST DIPLOMA 2011-2012

DALLA PARTE DELL’OPERATORE
4° Anno Post-Diploma 
______________________________________

08 e 09 ottobre 2011


SELF SHIATSU  
come farsi lo shiatsu da soli

Docente:
Gioacchino ALLASIA
Diplomato presso il Kushi Institute di Boston nel 1984. 
Diplomato in Cranio-sacrale presso il Milne Institute di S.Francisco. 
E’ autore di “Self-Shiatsu” , “Contro tutti i pronostici”  e “Manuale di Auto Trattamento Craniosacrale”, editi da Macro Edizioni. 
Fondatore e direttore, per quattordici anni, della scuola Shiatsu-Ki di Firenze.  
Componente del Consiglio d’amministrazione dell’Agenzia Regionale di Sanità Toscana.
Attualmente è impegnato con l’Associazione Onlus Dare Protezione alla realizzazione  di un Hospice per l’accompagnamento spirituale al trapasso di malati terminali  in cui vengano utilizzate le Medicine Complementari e Discipline Bio-Naturali
____________________________________________ 

05 e 06 novembre 2011
03 e 04 dicembre 2011


LO STRETCHING DEI MERIDIANI® (2 week end)
la capacità di lavorare da sè sulle energie del proprio corpo 
per acquisire il potere di modificarle
attraverso esercizi e tecniche semplici ed efficaci


Docente:
Gianna TOMLIANOVICH
Laureata in Psicologia, nel 1986 fonda a Roma la scuola Keiraku Shiatsu.
Frequenta la Scuola di Qi Gong Medico dell´Istituto di Medicina Tradizionale di Pechino, diretta dal Maestro taoista Li Xiao Ming.
Frequenta la Scuola di "Antiche terapie essene e lettura dell´aura" con Anne Givaudan e B. Rouch, seguendo la Via del Sentiero Andino nell’insegnamento del Maestro Juan Nunez Del Prado.
Ha scritto  "Chakra ed evoluzione interiore" (ed. L´Arcano) 
"Lo Stretching dei Meridiani®"(ed. Il Punto d`Incontro)

____________________________

21 e 22 gennaio 2012


SPONTANEITA’ E PERSISTENZA
per consentire all`operatore Shiatsu 
di acquisire consapevolezza degli effetti energetici 
legati alla qualità del tocco e della loro relazione terapeutica


Docente:
Bill PALMER
Direttore della Scuola d`Educazione Esperienziale a Bath (UK) 
Autore di `Movement Shiatsu". 
Editore del Journal of Shiatsu and Body Oriental Therapy. 
E` stato Presidente della UK Shiatsu Society
_________________________________________

03 e 04 marzo 2012


L`ATTO DELLA GUARIGIONE
NON DIPENDE DA QUELLO CHE FAI
MA DA COME LO FAI 

le condizioni di reciproca fiducia, volontà e disponibilità
fattori indispensabili per l’incontro di guarigione


Docente:
Carola BERESFORD-COOKE
Studia Shiatsu dal 1978 e insegna dal 1983. E’ `stata un agopuntore qualificato dal 1982. 
Ha scritto e co-scritto diversi libri sullo Shiatsu ed il massaggio: "Il libro del massaggio" (1984); "Massaggio per la Guarigione e Relax" (1986); "Agopressione" (1995);
“L’energia del vostro corpo" (1997)  e "Teoria e Pratica Shiatsu", 
uno dei libri di shiatsu più letti al mondo. 
Carola insegnato frequenti in Shiatsu in tutta Europa e occasionalmente negli Stati Uniti.
E’ stata coo-fondatrice del Collegio di Shiatsu del Regno Unito, 
dove ha insegnato per oltre 20 anni.
Attualmente dirige il Centro Shiatsu a Cardigan, sulla costa occidentale del Galles

___________________________________________

12 e 13 maggio 2012


LO SHIATSU COME SOSTEGNO DELL`EQUILIBRIO 
PSICOFISICO NELL`ESSERE UMANO

Docente: 
Eduard TRIPP
Austriaco, ha iniziato a studiare Shiatsu nel 1982,  mentre completava la propria formazione di Psicoterapeuta. 
Ha studiato anche Agopuntura e Medicina Tradizionale Cinese. 
Insegna Shiatsu dal 1986 e ha fondato la Scuola “Shiatsu Ausbildungen Austria” 
(Formazione Shiatsu Austriaca). Psicologo e psicoterapeuta, è tra i più attivi membri della Federazione di Shiatsu Austriaca, di cui è membro nel direttivo sin dalla sua fondazione.



PER INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI 
06.24408234 - 347.1842517 - 320.2233470 
www.shiatsu-polaris.it 
e.mail shiatsu@shiatsu-polaris.it

Contattaci per informazioni »

Roma
   

 


MASTER SHIATSU POST DIPLOMA 2010-2011

TRA STRUTTURA ED ENERGIA
Mobilità articolare, tonificazione muscolare e riequilibrio del Ki

TRATTARE LE ARTICOLAZIONI 
allentarne le tensioni 
e rimuoverne i blocchi per un libero fluire del Ki 

09/10 OTTOBRE 2010 

Docente: 
David BRADFIELD 
Insegnante dell’ESI (European Shiatsu Institute). 
Direttore della sede di Furth (Germany). 
Autore di Mobiles Shiatsu im Sitzen, insegna nelle scuole più accreditate di tutta Europa 

____________________________________________ 


ALL'ORIGINE DELLA STRUTTURA 
come porsi nel trattamento della struttura fisica connettivale, 
della struttura energetica e dei meridiani convenzionali e 
delle energie straordinarie e meravigliose 

12, 13 e 14 NOVEMBRE 2010 

Docente: 
Paolo B. CASARTELLI 
Dottore in Biologia Molecolare (Princeton University, USA), direttore della C.B.C. (Centro Biodinamica Craniosacrale) e della Scuola di Shiatsu e Craniosacrale Integrato di Bologna con diploma conseguito c/o Shiatsu Massage School of California, Santa Monica CA, USA 


__________________________________________ 


IN UN CORPO FATTO DI CARNE 

integrazione strutturale al trattamento Shiatsu 

22/23 GENNAIO 2011 

Docente: 
Mauro VORDONI 
Specializzato in Fisioterapia sportiva e Medicina Tradizionale Cinese. 
Dal 2006 al 2008, Medical Crew del Team Toyota di Formula 1. 
Docente corsi ECM (Corsi di Moxa in Ostetricia) e coordinatore servizi di fisioterapia RSA Giovanni XXIII di Merone (CO). 


___________________________________________ 


IL PIACERE DI UN CORPO FLESSIBILE E TONICO 
riequilibrio fisico ed energetico per il recupero funzionale del movimento 

26/27 FEBBRAIO 2011 

Docente: 
Prof. Angel Luciano SPACCASASSI 
Fondatore della Shibumi Shiatsu School di San Benedetto del Tronto. Diplomato presso l'Università di Medicina Tradizionale Cinese China University of acupuntur e presso la China University of Taoism di Buenos Aires 


___________________________________________ 


YIN SHIATSU, LA TEORIA DELLA RELAZIONE TRIANGOLARE 
la tonificazione dell’energia in profondità per sbloccare le articolazioni senza dolore 

14/15 MAGGIO 2011 

Docente: 
Pierre CLAVREUX 
Diplomato presso la Scuola di medicina orientale AKAHIGEDO di Tokyo. Direttore Responsabile del Centre Européen Kiyindo Shiatsu® e Centre de Shiatsu Energétique in Strasburgo (FR) 

_____________________________________________ 

KATA DELLE ARTICOLAZIONI 
tra Cielo e Terra, l’articolazione della struttura della Vita 

11 e 12 GIUGNO 2011 

Docente: 
Massimo BOERIS 
Direttore della Scuola di Ricerca Naturale SINESTESI e dell'Istituto di Formazione Shiatsu "DOSHIN" 
Coordinatore Nazionale per le Discipline Bionaturali dell' MSP ITALIA/CONI 



PER INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI 
06.24408234 - 347.1842517 - 320.2233470 
www.shiatsu-polaris.it 
e.mail shiatsu@shiatsu-polaris.it

Contattaci per informazioni »

Roma
   

 


MASTER SHIATSU POST DIPLOMA 2009-2010

TRA VALUTAZIONE ENERGETICA
E PERCEZIONE DELLA RISPOSTA VITALE

4° Anno Post-Diploma

"TOCCANDO L'ESSENZA DELLA VITA" ...
Un'esplorazione delle qualità straordinarie
dell' Healing Touch dello shiatsu e le sue applicazioni

17/18 ottobre 2009

Docente:
Michael ROSE
Fondatore della Shiatsu Society (UK).
Membro della European Shiatsu School
e docente dello Shiatsu College di Brighton


_____________________________________________________________


IL RUOLO DELLA SENSIBILITA' ARCAICA
NELLA PRESSIONE SHIATSU
COME EMPATIA E COMPASSIONE


12/13 dicembre 2009

Docente:
dott. Yvonne MURAGLIA
Direttrice del Centro TE HARA
Scuola di Shiatsu ed Arti Energetiche di Rovereto (TN)


_____________________________________________________________


AFFINARE LA SENSIBILITA' PER
ENTRARE IN SINERGIA CON L'ALTRO


23/24 gennaio 2010

Docente:
ARIE SPRUIT
Direttore della Scuola IOKAI di Barza (VA)
Presidente IOKAI SHIATSU ITALIA


_____________________________________________________________


L'ARTE DI PERCEPIRE CON LE MANI

20/21 febbraio 2010

Docente:
Maurizio PARINI
Direttore Centro HAKUSHA di Milano, Como, Varese, Bolzano e Melegnano

_____________________________________________________________


LA VIA DEL KI:
comprensione, percezione ed esperienze
per attivare le energie guaritrici del corpo

26/27/28 marzo 2010

Docente:
Paul LUNDBERG
Fondatore dello Shiatsu College (UK)
E' autore del Libro dello Shiatsu
tradotto in dieci lingue, uno dei libri di shiatsu più venduti al mondo


_____________________________________________________________


"DOSHIN ... IL CUORE DELLA VITA" ...
Reset strutturale del Corpo/Mente/Spirito


17/18 aprile 2010

Docente:
dott. Massimo BOERIS
Direttore della Scuola di Ricerca Naturale SINESTESI e
dell'Istituto di Formazione Superiore Shiatsu "DOSHIN" di Milano


_____________________________________________________________


SETSUSHIN DEI MERIDIANI ENERGETICI
L'esplorazione e l'approfondimento percettivo
nella pratica quotidiana

08/09 maggio 2010

Docente:
dott. Alberto ROTI
Direttore del Centro Studi e Ricerche di Genova

____________________________________________________________


LA PERCEZIONE ENERGETICA DEI MERIDIANI
Un'ipotesi di lavoro

05/06 giugno 2010

Docente:
dott. Raffaele SCHIPANI
Docente dell'Istituto Europeo Shiatsu di Firenze/Milano

Contattaci per informazioni »

Roma
    

 


MASTER SHIATSU POST DIPLOMA 2008-2009    

LA VALUTAZIONE ENERGETICA
metodi integrativi ed indagini di aiuto

DIAGNOSI ORIENTALE
“Vedere” oltre la superficie del corpo

04/05 ottobre 2008

Docente: dott. Roberto MARROCCHESI
Dottore in Farmacia, Naturopata
Ha insegnato al Kushi Institute Italia di Milano/Firenze,
al Kushi Institute di Germania e all’Istituto Kiental (CH)

LA KINESIOLOGIA APPLICATA I
Come tecnica complementare al trattamento shiatsu
(primo appuntamento)

08/09 novembre 2008

Docente: dott. Mauro STEGAGNO
Medico Chirurgo – Specialista in Medicina Interna e Cardiologia
Docente di agopuntura, omeopatia e Kinesiologia applicata
Presidente A.M.I.K.A. (Ass. Medica Internazionale Kinesiologia Applicata)

LA VALUTAZIONE FISIOGNOMICA
I “messaggi” che la forma del nostro corpo manifesta

29/30 novembre 2008

Docente: dott. Luigi GIANNELLI
Chimico, Tecnologo farmaceutico, Erborista

LA KINESIOLOGIA APPLICATA II
Come tecnica complementare al trattamento shiatsu
(secondo appuntamento)

10/11 gennaio 2009

Docente: dott. Mauro STEGAGNO
Medico Chirurgo – Specialista in Medicina Interna e Cardiologia
Docente di agopuntura, omeopatia e Kinesiologia applicata
Presidente A.M.I.K.A. (Ass. Medica Internazionale Kinesiologia Applicata)

L’ISPEZIONE E LA PALPAZIONE DEL CENTRO VITALE DELL’UOMO
Hara, Kyo e Jitsu

24/25 gennaio 2009

Docente: Arie SPRUIT
Direttore Scuola Iokai di Barza (VA)
Presidente IOKAI SHIATSU ITALIA

LA KINESIOLOGIA APPLICATA III
Come tecnica complementare al trattamento shiatsu
(terzo appuntamento)

21/22 febbraio 2009

Docente: dott. Mauro STEGAGNO
Medico Chirurgo – Specialista in Medicina Interna e Cardiologia
Docente di agopuntura, omeopatia e Kinesiologia applicata
Presidente A.M.I.K.A. (Ass. Medica Internazionale Kinesiologia Applicata)

SETSU SHIN
L’arte di ascoltare con le mani

07/08 marzo 2009

Docente: Maurizio PARINI
Direttore Centro HAKUSHA Milano/Como/Varese/Bolzano

L’INDAGINE BIOMORFOLOGICA POSTURALE
Metodologie e procedure olistiche di terapia corporea

04/05 aprile 2009

Docente: dott. Eros ZANNONI
morfologo – massoterapista

IL CORPO NON MENTE
Percorsi di Comunicazione non Verbale

09/10 maggio 2009

Docente: dott.ssa Patrizia MARZOLA
Psicologa - formatrice e consulente esperta di Comunicazione

AMPUKU TERAPIA
Conoscere lo stato di salute attraverso il “tocco”
dell’addome

06/07 giugno 2009

Docente: Valter Yugen UMELESI
Monastero ZEN “Il Cerchio” – Milano

Contattaci per informazioni »

Castrovillari (CS)
    6-7 settembre
    1-2 novembre
    29-30 novembre


 


MEDICINA TRADIZIONALE CINESE
    Tre seminari con Virginia Wood

   La Medicina Tradizionale Cinese e', dopo quella convenzionale o scientifica, la dottrina medica più seguita al mondo ed e' soggetta, quotidianamente, a verifiche scientifiche e popolari che ne attestano la validita' nel trattamento definitivo, di un numero di patologie che va ben oltre quello indicato dal NIH (National Institutes of Health).
Le prime notizie documentate sulla medicina tradizionale cinese risalgono a 5000 anni fa. E' spesso lontana dal comune sentire occidentale, ma quando si ci entra in sintonia, il mondo di conoscenza che si apre è, a dir poco, affascinante. Questa antica medicina, il cui approccio è detto "energetico", si occupa di comprendere come lavora l'energia vitale (Ch'i o Ki per i giapponesi), che circola , in un doppio flusso energetico (Yin e Yang) nel nostro corpo.. Il pensiero cinese osserva il cosmo, la natura, l'uomo, intuisce le regole che legano questi mondi, le applica in generale, crea dei modelli di interpretazione della realtà analogici e simbolici: tutto ciò che accade in natura, le stagioni che si alternano, i giorni che si avvicendano, le ore che si susseguono, risponde a delle regole riproponibili in ogni situazione, ad ogni struttura e quindi anche all'uomo. Fondamento del pensiero cinese è che non esiste una realtà statica, che tutto è in continua trasformazione, che l'energia non è altro che materia che assume la velocità della luce. Il tutto è connotato da un equilibrio: anche la salute è il frutto di quest'equilibrio tra le varie componenti dell'uomo stesso: organi, visceri, tessuti, della sua parte fisica e di quella mentale e tra l'uomo e l'ambiente che lo circonda.
La malattia, al contrario, è la rottura di questo equilibrio. Il primo passo verso la malattia è lo squilibrio energetico: anatomicamente non si riscontra nulla, gli esami ematologici, radiografici e tutti gli altri sono a posto, ma l'individuo sta male. La medicina cinese parla di disfunzioni, di impossibilità di organi e visceri, di energia e sangue, di yin e di yang a svolgere le loro funzioni. Nel tempo, se non si interviene, potrà sopraggiungere l'alterazione visibile anatomicamente, quantificabile anche con le metodiche della medicina convenzionale.

   Virginia Wood, nell'arco di questi tre weekend, ci porterà con mano a familiarizzare con questi concetti, lontani … ma eterni. I weekend sono aperti a chiunque sia desideroso di farne la conoscenza: medici, studenti di Medicina, operatori del naturale, erboristi, cultori della materia.
   Siamo convinti che il continuo evolversi del passato sia l'auspicio migliore per un futuro diverso.

Contattaci per informazioni »

Lamezia Terme(CZ)
    21 settembre 2003


 


PRIMA RIUNIONE ORGANIZZATIVA-COSTITUTIVA FIS
   (Federazione Italiana Shiatsu)

    E’ stato un pubblico interessato e partecipe quello che ha preso parte, domenica 21 settembre, nei locali della Sala Convegni dell’AeroHotel Phelipe di Lamezia Terme, all’atteso convegno “Regolamentazione e disciplina delle Medicine integrative e delle pratiche terapeutiche non convenzionali. Realtà e prospettive”, organizzato dalla F.I.S. (Federazione Italiana Shiatsu).
    I lavori, egregiamente coordinati da Renato Zaffina, responsabile del Centro Studi “Diogene” di Lamezia Terme e docente presso la Scuola di Formazione professionale per operatori shiatsu “Esperanza”, hanno tenuto fede alle aspettative fin dal primo intervento. Ha iniziato i lavori Felice Pironti, da Roma, Responsabile di Polaris Shiatsu Institute, scuola di formazione professionale per operatori shiatsu, che opera in Calabria oltre che in Toscana, Lazio ed Abruzzo, che ha messo l’accento sulla sempre maggiore richiesta da parte dei cittadini di pratiche terapeutiche non convenzionali.
...

... continua »


 

SHEN INSTITUTE - bioenergetic therapies school - Viale della Primavera, 141 - 00172 ROMA
Partita IVA 06520501005 - TEL. 3471842517 - fax 06.97250590 - email: shen@sheninstitute.org
© E' vietata la riproduzione anche parziale di testi ed immagini senza esplicita autorizzazione - Realizzazione Siti Roma